This\is\lame\r\n ... è un namespace, almeno in PHP 5.3

Finalmente la lunga saga dell'introduzione del supporto per i namespace in PHP 5.3 è giunta, forse, al termine nelle ultime ore. Finalmente perché la discussione è andata avanti per diversi mesi, con lunghi thread su php.internals aperti in maniera pressoché perpetua ma spesso abbastanza inconcludenti. Vi anticipo fin da subito il finale della storia, ma vi avviso che secondo me non è dei migliori: è stato deciso di sostituire :: con il carattere \ per identificare la separazione dei namespace.

Il problema principale della scelta di :: come separatore per i namespace, secondo i core developer di PHP, risiede nel fatto che in alcuni casi può crearsi un'ambiguità non risolvibile dall'interprete poiché lo stesso :: viene usato anche per accedere ai metodi di classe statici. Ecco un esempio pratico:

1 // -------------------------------------- 2 // primo caso: Classe::methodoStatico() 3 4 class Foo { 5 public static function bar() { 6 echo "Foo::bar()"; 7 } 8 } 9 10 Foo::bar(); 11 12 // -------------------------------------- 13 // secondo caso: Namespace::funzione() 14 15 namespace Foo; 16 17 function bar() { 18 echo "Foo::bar()"; 19 } 20 21 Foo::bar();

L'ambiguità delle righe 10 e 21 risulta evidente, tanto che anche l'interprete in questo caso non saprebbe come comportarsi. Per questo motivo gli sviluppatori di PHP hanno pensato di aggirare il problema cambiando appunto in \ il separatore per i namespace.

Se doveste chiedermi cosa ne penso vi direi che, così di primo acchito e pur non avendo da offrire soluzioni in merito alla questione, per conto mio l'idea non è stata delle migliori. Senza alcun dubbio c'erano dei problemi, ma se da un lato è vero che così vengono risolte possibili ambiguità, con la scelta di \ vedo l'introduzione di bug subdoli dovuti alla mancata attenzione nell'uso della quotazione singola o, in caso contrario, un errato escaping.

$singleQuote = new ReflectionClass('foo\bar\className'); $doubleQuoteWithEscape = new ReflectionClass("foo\\bar\\$classNameInVar");

Ad ogni modo vi fornisco alcuni link la cui lettura può tornarvi utili per farvi un'opinione sulla decisione presa:


Puoi scrivere un commento oppure inviare un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Puoi utilizzare i seguenti tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>